I SITI CONSIGLIATI

 

dicembre 2000

Bibliotheca Religiosa IntraText

 

La Bibliotheca Religiosa IntraText (BRI) offre on-line oltre 5 milioni di pagine in 16 lingue (dati ottobre 2000). Pubblica testi in formato ipertestuale IntraText secondo rigorosi criteri scientifici e filologici impostati dai linguisti della Eulogos. La BRI rende disponibili la Bibbia (in molte lingue e versioni), i documenti della Chiesa (con la raccolta completa dei documenti di molti papi, gli atti dei concili), ecc.

Aperta a tutte le religioni, ha lanciato la "IntraText Holy Book Campaign", un invito a spedire i file di testi sacri che la BRI pubblica gratuitamente in IntraText. Molte le risposte: la Bibbia in francese, inglese, tedesco (nella traduzione di Lutero), latino, finlandese, olandese e altre lingue, il Nuovo Testamento in lingua tetum (Timor Est), il Corano in albanese, olandese, swahili e altre lingue, ecc.

Diversi Istituti religiosi hanno apprezzato la validità dell'IntraText come strumento di conoscenza e diffusione degli scritti del Fondatore, degli ACTA, dei periodici. Così sono nate le biblioteche Alphonsiana, Trinitaria, Paoline, Carmelitana, Paoline, Thomistica, Benedictina, l'Enchiridion Vaticanum e altre si aggiungono costantemente. Nella Bibliotheca Alphonsiana è ormai completa la raccolta delle opere di S. Alfonso de' Liguori, curata dalla Eulogos per la congregazione del SS.mo Redentore (Padri Redentoristi).

Pubblicare su IntraText è gratuito: basta mandare il file del testo alla redazione: info@intratext.com.

IntraText è compatibile con tutti i computer (anche i vecchi DOS), con tutti i sistemi operativi e con gli strumenti usati dai non vedenti. I CD-ROM possono essere condivisi in rete e le particolari tecniche impiegate nell'IntraText rendono veloce la navigazione anche con collegamenti Internet lenti.



Home Page